Il numero di casi di infezione da Covid-19 registrati per la regione Veneto nell’intero anno 2020 ammontano a quasi 250 mila unità.

Le province col maggior numero di casi sono state quelle di Verona e Treviso: entrambe hanno superato i 49.000 casi.

Ma osservando l’incidenza dei casi in rapporto alla popolazione la provincia di Belluno è stata la più colpita, con oltre 7.200 casi per ogni 100.000 abitanti, cioè oltre il 40% in più rispetto alla media tra province, che è stata di oltre 5.000 casi per ogni 100.000 abitanti.

La provincia meno colpita è stata quella di Rovigo, sia in assoluto (7.446 casi) sia come numero di casi in rapporto al numero di abitanti: circa 3.200 casi ogni 100.000 abitanti, che è meno della metà dell’incidenza di casi nella provincia di Belluno.

Belluno e Rovigo sono le provincie meno poplose del Veneto, con poco più di 200.000 abitanti ciascuna.La provincia di Rovigo si trova quasi sul livello del mare (mediamente 7 metri) e in molti comuni addirittura sotto tale soglia, mentre la provincia di Belluno ha un’altitudine media di 1.276 metri sul livello del mare.

Ripartizione dei casi totali nel 2020 per provincia
ProvinciaCasi totali 2020PopolazioneCasi totali 2020
per 1 milione di abitanti
Belluno14.636202.95072.116
Treviso49.654887.80655.929
Verona49.675926.49753.616
Vicenza43.116862.41849.994
Padova46.374937.90849.444
Venezia38.865852.35145.597
Rovigo7.466234.93731.779
Totali249.7864.904.86751.210
(media)