Il consumo di elettricità è l’energia consumata dagli utenti finali, come l’industria, i servizi e le famiglie, misurata in gigawattora.


L’indicatore è espresso come variazione percentuale del mese corrente rispetto allo stesso mese dell’anno precedente e come variazione percentuale del mese corrente rispetto al valore più basso per il mese corrispondente nel periodo 2016-2019.

I dati non sono né destagionalizzati né corretti per il calendario.